Rispondi a: I miei consigli per affrontare l’endometriosi

    Avatar
    marika85
    Utente
    Ciao a tutte

    ho 38 anni ed ho scoperto da un anno e mezzo di avere endometriosi.
    Premetto che la mia storia clinica non è delle migliori .Tre anni fa ho subito un’intervento chirurgico a causa di un Linfoma curato poi cn sei cicli di chemioterapia! Ad oggi remissione completa e qst è la cosa più importante, ma tornando alla mia endometriosi,l’ho scoperta dopo il mio percorso oncologico … Al momento faccio solo dei controlli periodici (tre quattro volte l’anno) ho una ciste endometriosica all ovaio dx di circa 1,5 cm . Per il momento la mia ginecologa nn mi ha prescritto nessuna pillola anche perché fortunatamente non ho tanto male come leggo invece succede(solo tirare un po’ sotto ovulazione o durante il ciclo)! Diciamo che avendo un ciclo irregolare la mia endometriosi è più lenta!
    Mi piacerebbe anche allargare la famiglia ma credo sia un po’ un miraggio dato tt quello che ho avuto . Ho appreso da qst blog che l’alimentazione aiuta. Avete altri consigli? Mentalmente e’ invalidante . Scusate se mi sn dilungata ;))