Rispondi a: I miei consigli per affrontare l’endometriosi

    Avatar
    Nikki_prof
    Utente
    Grazie del consiglio.

    Io ho avuto la diagnosi da poco, e dai medici a cui ho chiesto consigli sulla dieta ho ottenuto in risposta un “una normale dieta sana va già bene”… Quali cose avete trovato utili voi da togliere o da inserire di più? Io sto bevendo malva e camomilla da un bel po’ ogni giorno, ma non so se faccia granché… però è buono e non costa niente…
    Non isolarmi mi viene difficile onestamente… Mi sento pressata dai continui “ma come, anche con la pastiglia non migliori?” e dal non saper prevedere le mie reazioni (il progestinico mi sta sballando davvero tanto l’umore e le mie reazioni emotive sono fuori controllo…) Consigli al riguardo?